La lettura dell’Istituto Cattaneo su chi vince e chi perde

Standard

stefanoceccanti

Elezioni europee 2014

 

Il Partito democratico guadagna voti rispetto alle elezioni europee del 2009 e alle

politiche del 2013; crescita sostenuta in tutto il territorio nazionale anche in valori assoluti

 

Il Movimento 5 stelle subisce un tracollo in voti assoluti

 

Il centro-destra (Forza Italia e Nuovo centro-destra) perde sonoramente rispetto alle precedenti europee e alle politiche 2013

 

Lega Nord e Tsipras avanzano rispetto al 2013, ma non recuperano sul 2009

 

 

L’Istituto Carlo Cattaneo di Bologna ha effettuato alcune elaborazioni dei risultati del voto appena conclusosi per determinare in che misura il Partito democratico, Il Movimento 5 stelle, Forza Italia + Ncd), la lista Tsipras e la Lega Nord abbiano riscosso maggiori o minori consensi rispetto alle precedenti elezioni europee del 2009 e alle precedenti elezioni politiche del 2013 (Camera dei deputati). In particolare, questa analisi focalizza sul numero assoluto di voti ricevuti dai maggiori…

View original post 2.597 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...