Cepdi Alluvione a Parma: Piove sul bagnato

Standard

CEPDI alluvione a Parma17 ott 2014 — Solo lunedì abbiamo esultato per le prime buone notizie…e poi ci si è messa la natura e ci siamo ritrovati sommersi da acqua e fango (siamo in via Stirone, una delle zone più colpite dall’alluvione di Parma).

L’acqua e il fango hanno invaso tutti i locali ed è ancora impossibile fare una conta realistica dei danni: è vero che i libri della biblioteca si sono salvati (sono in alto e protetti dai vetri); ma tutto il resto è a rischio.

Abbiamo già buttato diverse cose, fra cui computer, strumentazioni e alcuni ausili hardware per la disabilità molto costosi. Anche parecchi mobili sono rovinati e non sappiamo se l’impianto elettrico potrà ripartire in sicurezza.

Si è sollevato anche il pavimento di una stanza e si sono rotte tutte le piastrelle: devono ancora venire a verificare l’agibilità, pertanto non sappiamo quanto o se potremo riaprire.

Poichè ci avete già sostenuto fino ad ora, vi chiediamo se da lunedì qualcuno di voi ha tempo di venirci ad aiutare: più siamo, più faremo in fretta a ripulire!

Grazie del sostegno e incrociamo le dita!

Aggiornamento sulla petizione · Piove sul bagnato · Change.org.

Annunci