Assicurazione infortuni: rinvio della scadenza al 16 Maggio 2014 e risparmi per le imprese

Standard

La Legge di stabilità 2014 (legge 27/12/2013 n. 147) ha definito provvedimenti di riduzione della pressione fiscale e contributiva su imprese e lavoratori che comprendono un taglio dei premi INAIL di 1 miliardo di euro a partire dal 2014, con differenziazioni legate agli andamenti infortunistici.

Per consentire alle imprese che effettuano il pagamento di premi e contributi in un’unica soluzione alla prima scadenza annuale (16 febbraio 2014) di beneficiare immediatamente del bonus, il Ministro dell’Economia e delle Finanze e il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali hanno concordato di differire tale scadenza al 16 maggio 2014 per tutte le imprese interessate e per tutti i premi diversi dai premi speciali unitari artigiani che scadono prima di tale data.

In tal modo, le imprese potranno beneficiare pienamente della riduzione del costo del lavoro nel corso del 2014 (senza, cioè, dover procedere a conguagli successivi) e di migliori condizioni di liquidità.

Comunicato del MEF in versione integrale:

BANDO in Slideshare: Comune di Parma cofinanzia iniziative culturali

Standard

SAVE THE LINK! Nuova sezione del sito del Ministero dello Sviluppo dedicata a INCENTIVI E STRUMENTI DI SOSTEGNO

Standard

Salva tra i preferiti la nuova pagina del sito MSE dedicata alle misure di sostegno alle imprese:

Il Decreto Lavoro premia le imprese che assumono giovani con un contributo fino a 11.700 euro

Standard

Il Decreto Legge 76/2013 (“Decreto Lavoro”) stabilisce, all’articolo 1, che i datori di lavoro che assumono giovani tra i 18 e i 29 anni considerati “svantaggiati” dal punto di vista occupazionale percepiscano dall’INPS un contributo pari ad un terzo della retribuzione lorda mensile imponibile del dipendente, e comunque non superiore a 650 euro mensili per un periodo di 18 mesi.
L’incentivo sarà reso disponibile a breve per le imprese del Mezzogiorno, mentre le Regioni del Centro-Nord, se vorranno avvalersi della dotazione prevista, dovranno darne comunicazione entro il 30/11/2013.
L’articolo riportato sotto è tratto dal dossier “Il nuovo lavoro” allegato al Sole 24 Ore del 10 Luglio 2013.
Per ulteriori informazioni, contatta Agevo Facile

Aperitivo – Inaugurazione ufficio AGEVO FACILE

Standard

NEW!!!!!

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI 
L’APERITIVO DI INAUGURAZIONE DELL’UFFICIO AGEVO FACILE

Cara Amica, Caro Amico,

Le scrivo per comunicarLe che, per intervenuti motivi familiari, sono costretto a rinviare a data da destinarsi l’aperitivo di inaugurazione del mio nuovo ufficio AGEVO FACILE, previsto per Sabato 11 Maggio prossimo.

Le chiedo scusa per l’inconveniente.

Al più presto Le farò conoscere la nuova data sulla pagina dedicata del mio blog.

Nel frattempo, per qualsiasi questione non esiti a contattarmi ad uno dei miei recapiti disponibili su www.agevo-facile.it

Cordiali saluti e buon week end,

Alberto Cardino


Cara Frequentatrice/Caro Frequentatore del blog AGEVO FACILE,

vorrei invitarti ad un sontuoso aperitivo per l’inaugurazione del mio nuovo ufficio di “esperto in finanziamenti per le imprese e per l’autoimpiego“. L’avventura che mi accingo ad affrontare non è priva di rischi, perciò ho bisogno della vicinanza della mia “comunità” che mai chiamerò “clientela”. 


La data qui proposta è ancora provvisoria: conto di perfezionare questo invito nei prossimi giorni. Posso già dirti, tuttavia, che…CONTO SULLA TUA PRESENZA.

Data: 
Evento rinviato a data da destinarsi

Luogo:
Via Ruggero da Parma, n. 17/C, Parma

Grazie, Alberto

P.S.

Se vuoi, puoi esprimere la tua volontà di partecipare all’incontro attraverso uno dei seguenti strumenti:

E-mail a agevofacile@gmail.com 

Pagina Facebook di AGEVO FACILE

Pagina Google+ di AGEVO FACILE

Finanziamenti per attività di promozione sociale

Standard

…dedicata a chi riveste funzioni di responsabilità in 
enti o associazioni nazionali di promozione sociale


Il Ministero del Lavoro ha pubblicato le nuove Linee Guida per la richiesta di contributi relativi ad attività da svolgere nell’anno 2013, con particolare riferimento alla promozione dell’integrale attuazione dei diritti costituzionali sull’uguaglianza di dignità e di opportunità e la lotta contro ogni forma di discriminazione per età, deficit psichici, fisici o funzionali o specifiche condizioni di marginalità sociale.
Per partecipare al bando, in scadenza il 2 Aprile 2013, l’associazione o ente di promozione sociale deve possedere uno di questi due requisiti:

  • avere sede da oltre 3 anni in almeno 10 regioni italiane
  • avere sede in meno di 10 regioni o in sede unica ma svolgendo attività a livello nazionale la quale sia riconosciuta dal Ministero del Lavoro di “evidente funzione sociale

Scarica la scheda descrittiva della misura dal sito di Soprip

Per ulteriori informazioni o per presentare la domanda di finanziamento, contatta AGEVO FACILE

Torna un finanziamento…attesissimo dalle imprese agroalimentari: PSR misura 123

Standard

La Regione Emilia Romagna, con la misura 123 del PSR, concede alle imprese che commercializzano e/o trasformano prodotti agricoli un contributo in conto capitale fino al 40% delle spese di investimento materiali (opere edili, acquisto macchinari ed impianti) ed immateriali (sito internet, software, consulenze).

Per partecipare al bando, le imprese del settore agroalimentare devono garantire formalmente la remunerazione degli agricoltori che conferiscono la materia prima.

La scadenza è prevista per il 5 Aprile 2013.

AGEVO FACILE può aiutarti a presentare la domanda di finanziamento

Scarica la scheda descrittiva del bando, con il link alla pagina ufficiale

Incentivi per le imprese parmensi che effettuano assunzioni o attivano stages

Standard

La Camera di Commercio di Parma concede un contributo fino a 12.000 euro a singole imprese di tutti i settori che assumono a tempo indeterminato personale già inserito di qualsiasi età o nuovo personale di età 35-49 anni oppure che attivano stages.
Conviene affrettarsi perché le domande saranno valutate in ordine cronologico di arrivo fino ad eventuale esaurimento delle risorse disponibili (100.000 euro), che può verificarsi anche prima della scadenza del bando, fissata per il 30/04/2013.

AGEVO FACILE può aiutarti a presentare la domanda di finanziamento

Scarica la scheda descrittiva del bando, con il link alla pagina ufficiale