Fecondazione #eterologa finalmente ammessa: ora chi risarcira’ le persone ingiustamente costrette ad andare, a causa della #incostituzionale #legge40, all’estero per realizzare il legittimo sogno di essere #genitori? #Rutelli?#Berlusconi? #Fioroni? #Casini?

Immagine

image

Se però penso che il governo Renzi si regge anche sulle spalle di Carlo Giovanardi , come faccio ad andarne fiero? D’altronde, il PD non conta solo posizioni di “cattolici adulti” (così si definì Prodi proprio in riferimento alla legge 40, inimicandosi così la gerarchia vaticana): ricordo che Rutelli, il presidente della fu Margherita, si pronunciò per l’astensione al referendum abrogativo della legge.

Allora mi sembravano divisioni, alla fine, politicamente accettabili anche nel medesimo partito, turandosi il naso. Ma intanto sono diventato padre e ho sviluppato una forte sensibilità verso chi fatica a diventarlo. Alla frustrazione si aggiungevano le assurde spese per fare legittimi tentativi in Paesi più civili.

Ora basta: il PD deve avere una voce sola nel tutelare il diritto di tutti a diventare genitori.